codemotion_ignite

Formazione e dev communities: Codemotion all’evento Ignite Microsoft. Il commento di Daniele Pagani, COO Codemotion

In occasione dell’evento Ignite 2021 di Microsoft, Codemotion ha confermato il suo impegno in prima linea nella formazione e sviluppo delle competenze IT e nell'avvicinamento dei professionisti del mondo digitale alle aziende.

In occasione dell’evento Ignite 2021 di Microsoft, Codemotion ha confermato il suo impegno in prima linea nella formazione e sviluppo delle competenze IT e nell’avvicinamento dei professionisti del mondo digitale alle aziende. “Ignite è la conferenza di Microsoft dedicata agli specialisti del settore IT e poter contribuire a questo evento in ottica di upskilling per sviluppatori su tecnologie emergenti indirizzate verso la nuova economia digitale è la dimostrazione di come Codemotion si stia muovendo nella giusta direzione ed in totale sinergia con partner storici e strategici come Microsoft” – è il commento di Daniele Pagani – COO di Codemotion all’interno di un evento “Upskilling Developers: Focus on Italian Communities” organizzato da Microsoft in cui hanno partecipato anche Massimo Bonanni, Azure Technical Trainer e Mariangela Orme, Training Program Manager di Microsoft. 

A Ignite 2021, Daniele Pagani ha ribadito la centralità della formazione e sviluppo delle competenze per Codemotion che, per la sua natura di hub delle communities di sviluppatori è in prima linea nella erogazione di un percorso di crescita unico, in ottica di upskilling. 


Grazie al ricco programma di conferenze internazionali, DevCast, meetup e un learning path consolidato da una piattaforma proprietaria di formazione tecnica per esigenze di Upskilling e Reskilling continuo dei profili tech, Codemotion consente ai professionisti tech di passare da “junior dev” a ‘guru’ mantenendo sempre alta l’attenzione e l’apprendimento versi gli ultimi tech trend. 


Codemotion dal 2013 in prima linea nel supportare la community di 160.000 sviluppatori nella propria crescita digitale e professionale, grazie anche alla presenza di esperti di settore e tech leader, e fornisce un ulteriore elemento di contatto tra i professionisti IT e il proprio network di oltre 300 aziende.

Condividi questo articolo

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email

Vuoi ricevere i nostri press release direttamente nella tua casella di posta? Lasciaci la tua mail 📬